Vai al contenuto

Ecco un'occasione per gli amici e le amiche romagnole di stare insieme alle Nina's ! In occasione dll'8 marzo al Circolo Valtorto di Fornace Zarattini (RA) le Nina's rappresenteranno il Nina's Radio Night e realizzeranno un laboratorio nei giorni antecedenti. Ecco tutte le info per prenotare e raggiungerci!PandaProject_Ravenna_cartolina_LeNina'sPandaProject_Ravenna_cartolina_LeNina's

“Basta con i piagnistei. Oggi finalmente Cechov fa ridere.

Un Cechov,certo,come non lo avete mai visto, quasi una scoperta. 

Magnifiche, gustosissime, ciliegie.”

Fausto Malcovati, su Hystrio

giardino

IL GIARDINO DELLE CILIEGIE

Étude pour un vaudeville en travesti plein de paillettes

Regia Francesco Micheli
Con Alessio Calciolari (Anja), Gianluca Di Lauro (Varja), Sax Nicosia (Sarlotta), Stefano Orlandi (Duniasa), Lorenzo Piccolo (Liuba), Ulisse Romanò (Firs)
Luci  Giulia Pastore 
Audio Silvia Laureti
Assistente alla regia  Luisa Costi
Accademia di Belle Arti di Brera,Biennio Specialistico in Scenografia Teatrale e Costume:
Scene Clara Storti, Selena Zanrosso
Costumi Giada Masi

Realizzazione scene e costumi: Omar Abu Fakher, Giulia Bassani, Alice Damiani, Marco Faffini, Du Jiao, Clementina Laura Manzi, Petra Nacmias Indri, Soyoun Park, Giulia Piazza, Elena Rossetti, Riccardo Rossi, Cristina Russo, Giulia Simonetti, Miriam Tritto, Yi Wu, Marianna Zarini, Jessica Zisa, Chiara Barlassina, Alessandra Locatelli, Alice Rossi, Duan YanYan, Mu Xiuja.    
                                   
Una produzione Nina's Drag Queens in collaborazione con Atir Teatro Ringhiera e Accademia di Belle Arti di Brera, Biennio Specialistico in Scenografia Teatrale - Coordinamento Prof.ssa Grazia Manigrasso
 
Si ringraziano i docenti Prof.ssa Francesca Biral, Prof.ssa Paola Giorgi, Prof. Angelo Lodi, Prof.ssa Donatella Mondani, Prof.ssa Maria Antonietta Tovini, Tecnico didattico Beatrice Laurora;
per il supporto nell’elaborazione dei costumi, gli studenti Gerlando Dispenza, Berina Kokona, Eloisa Libutti, Sara Mezzanzanica; gli studenti della BCM per la realizzazione make up Giuseppe Voi, Vanessa Fieramosca, Alessandra Pellaccini, Virginia Guidotti, Alessandro Cocco, Benedetta Locarni;
Silva Tessuti s.r.l. Milano

Il Giardino dei Ciliegi è una terra di confine, un confine spaziotemporale.

Il Giardino dei Ciliegi è crocevia di mondi lontani, irriducibili.

Il Giardino dei Ciliegi è una storia che annoda mille vicende irrilevanti intorno a una piccola grande tragedia familiare.

Il Giardino dei Ciliegi è una sinfonia in cui ritmi, timbri e armonie lontane convivono in un contrappunto sghembo, sincopato.

Il Giardino dei Ciliegi è un testo dove si ride con le lacrime agli occhi.

Il Giardino dei Ciliegi è una drag queen.

I ciliegi sono fantasmi, simulacri di un mondo troppo frettolosamente sepolto perché non torni a farci visita con i propri inquietanti spettri.

Le drag queen sono creature anfibie, icone tra mondi opposti, angeli sgangherati, animali divini, incarnazione contemporanea del mito di Dafne: donne albero che sanguinano e piangono se fai loro del male. Un bosco di fanciulle albero, belle ma legnose, uomini in panni femminili che evocano il bel mondo al tramonto che un tempo affollava quei luoghi.

Vorrei piantare un giardino di ciliegi dove gli alberi hanno radici che sono tacchi a spillo e zatteroni, il tronco è il corpo nodoso di un maschio inguainato in abiti da sera, i rami braccia nerborute malcelate da guanti di raso, le foglie sono unghie laccate come mobili cinesi, i frutti gioielli luccicanti.

Vorrei perdermi in questo giardino nel seguire i richiami di un’infanzia perduta ma non dimenticata.

Vorrei smettere di sentire le voci di un passato tanto bello e ingombrante da soffocarmi come il profumo di un prato in primavera senza che arrivi mai la promessa estate.

Il Giardino dei Ciliegi è tutto questo. E chissà quant’altro.

Francesco Micheli

PRENOTAZIONI: www.atirteatro.it 

Dalle 23. Spettacolo e poi balliamo insieme col nostro djset fino alle 4. Imperdibile!
Spaccatacchi N.5

Signore e Signori,
siamo liete di annunciarvi una nuova serata NINA'S. Qualcosa che non avete ancora immaginato!

Serata Spaccatacchi
Prima serata: 4 ottobre @ ARCI OHIBO' MILANO
Serata spaccatacchi.
An unconventional mix.
La versione "pista da ballo" delle Nina's: pillole del repertorio, sperimentazioni e musica a 360°.
Si alternano in consolle DJ Bandito Mocassino, DJ NoAll Star, DJ Espadrilla Quemada, DJ Never Clark, DJ Forbidden Birkenstock
Serata sconsigliata ai soggetti predisposti al gonfiore di caviglia.
Se non hai la tessera ARCI non dimenticare di fare la preadesione online, leggi come fare sul sito dell'Ohibò 

Le "Nina´s Drag Queens" 
Compagnia stabile di Drag del "Teatro Ringhiera", dirette da Francesco Micheli
tornano sul palco del Ringhiera per proporre al loro affezionato e fedele pubblico un assaggio, luccicante e natalizio, del nuovo spettacolo:
"From  SHOW to BINGO"     prova aperta su tacchi a spillo.
Sabato 19 dicembre alle ore 20.45
Daiana, Demetra, Delfina, Desiree, Dliza, Domitilla, Donata, Dora, Dorothy.....
apriranno le porte delle loro prove per mostrarsi al pubblico mentre si abbigliano, truccano e si esercitano su vertiginosi tacchi a spillo al ritmo di note elettrizzanti.
Lo spettacolo debutterà successivamente al Festival della Costituzione nel maggio 2010; le Niña´s per ora si stanno preparando riunendosi con le "madri costituenti" per la stesura dei loro principi fondamentali.
Infine, travolte dallo scintillio delle insegne natalizie, cui non possono resistere, travolgeranno il pubblico in una mirabolante tombolata ricca di premi, numeri, sorprese e baci!!!
Le Nina´s Drag Queens vi aspettano per essere spacchettate sotto il l´albero di Natale!
Sabato 19 dicembre ore 20.45
Biglietti euro 5 (con opzione "Tomtomtombolà")
Teatro Ringhiera Via Boifava 17 tel. 02 58325578
X