Alma al Fringe

Edimburgo, agosto 2018. Fringe Festival.

300 teatri.
3.400 diversi spettacoli.
53.000 rappresentazioni in un mese.

1 spettacolo Nina’s … la nostra Alma! Per l’occasione, interpretata in lingua inglese!

Stiamo parlando del festival di teatro più grande del mondo … e anche del più impegnativo dal punto di vista economico! Un grande investimento da cui è molto difficile rientrare con i soli biglietti venduti, senza altro sostegno.

Perché andare, quindi?
Perché è un’enorme vetrina, lunga 25 giorni, dove esporre il proprio lavoro allo sguardo dei numerosissimi operatori e distributori internazionali presenti.
Ora, si sa, le vetrine sono uno degli habitat naturali delle drag… non potevamo sottrarci!

E in più:

  • Crediamo profondamente nel valore di Vedi alla voce Alma, il primo monologo   nato in casa Nina’s, che indaga una dimensione drag differente da quella dei nostri spettacoli corali. Alma è stato coprodotto da Danae Festivaldove ha debuttato, e lo abbiamo creato in stretta collaborazione con Daria Deflorian, attrice, regista e autrice teatrale che da anni indaga sul rapporto tra performer, scena e linguaggio.
  • Siamo state selezionate da Summerhall, considerato tra i migliori  spazi teatrali del festival, noto per la programmazione curata e attenta, in linea con lo spettacolo che proponiamo. In assoluto, la nostra prima scelta.
  • Sarà una buona occasione per farci conoscere all’estero e per “preparare il terreno” a QUEEN LEAR.

Portare Alma fino a Edimburgo sarà un’impresa…
ma un’impresa bella, importante e luminosa – nonostante le proverbiali nuvole scozzesi.

Aiutateci a diffondere le Nina’s nel mondo!!!

Diventa Sorella!