IL GIARDINO DELLE CILIEGIE

etude pour un vaudeville en travesti plein de paillettes

“In ogni albero di questo giardino, 
da ogni fogliolina, da ogni tronco,
ci sono degli esseri umani che ci osservano. 
Non sentite le loro voci? “
Trofimov, il giardino dei ciliegi, secondo atto

Il Giardino dei ciliegi è una terra di confine, un confine spazio-temporale.
Il Giardino dei Ciliegi è crocevia di mondi lontani, irriducibili.
Il Giardino dei Ciliegi è un bosco di fantasmi frettolosamente seppelliti.
Il Giardino dei Ciliegi è una sinfonia in cui ritmi, timbri e armonie perdute convivono in un contrappunto sghembo, sincopato.
Il Giardino dei Ciliegi è una drag queen.
Francesco Micheli

Il giardino di ciliegi è la terra dell’infanzia, del sogno ad occhi aperti, l’orizzonte dell’ancora possibile. Ad abitarlo, sei donne, in attesa della fine. Donne, piuttosto creature. Forse sono gli stessi alberi di quel giardino, tacchi a spillo per radici, braccia maschili come rami tesi?Il giardino dei ciliegi è un mondo fragile, incerto, quasi di vetro. Su di esso pesa lo sguardo di una schiera di uomini che si avvicina, lenta, nera, pronto all’assalto inevitabile, all’ammazzamento.

Perse in questo vivaio di ricordi e passioni, le donne-albero annodano mille piccole vicende attorno a un’unica grande tragedia familiare. Sono viaggiatrici senza passaporto, dive senza palcoscenico, eroine tragiche senza tragedia. E ridono, ridono spesso. Ma sempre con le lacrime agli occhi.

Con Alessio Calciolari, Gianluca Di Lauro, Sax Nicosia, Stefano Orlandi,
Lorenzo Piccolo, Ulisse Romanò
Scene Clara Storti, Selena Zanrosso
Costumi Giada Masi
Luci Giulia Pastore
Audio Giuliana Rienzi
Assistente alla regia Luisa Costi

Adattamento e regia Francesco Micheli

Produzione Nina’s Drag Queens in collaborazione con Atir Teatro Ringhiera e Accademia di Belle Arti di Brera – Biennio Specialistico in Scenografia Teatrale – Coordinamento Prof.ssa Grazia Manigrasso.
Realizzazione scene e costumi: Omar Abu Fakher, Giulia Bassani, Alice Damiani, Marco Faffini, Du Jiao, Clementina Laura Manzi, Petra Nacmias Indri, Soyoun Park, Giulia Piazza, Elena Rossetti, Riccardo Rossi, Cristina Russo, Giulia Simonetti, Miriam Tritto, Yi Wu, Marianna Zarini, Jessica Zisa, Chiara Barlassina, Alessandra Locatelli, Alice Rossi, Duan YanYan, Mu Xiuja.

Si ringraziano:
– I docenti: Prof.ssa Francesca Biral, Prof.ssa Paola Giorgi, Prof. Angelo Lodi, Prof.ssa Donatella Mondani, Prof.ssa Maria Antonietta Tovini, Prof.ssa Berina Kokona,Tecnico didattico Beatrice Laurora per il supporto nell’elaborazione dei costumi, gli studenti Gerlando Dispenza, Eloisa Libutti, Sara Mezzanzanica
– gli studenti della BCM per la realizzazione make up Giuseppe Voi, Vanessa
– Avgon, centro acustica informatica musica, Milano, Silva Tessuti s.r.l. Milano”

 foto / video / rassegna stampa / approfondimenti / calendario